Copertura Dinamica.

Rischio di Cambio - Copertura.Rischio di Cambio - Un rischio aziendale da coprire. Le aziende come possono difendersi dalle oscillazioni del Forex e dei cambi nelle attività Export e Import? Con un modello di management dinamico ( Currency Overlay Management ) che protegga i flussi in dollari, per esempio in entrata (modello export) o in uscita (modello import). Questo tipo di strategia di copertura attiva del cambio può consentire alla tesoreria aziendale la gestione dei flussi in valuta estera con un maggior grado di tranquillità. 

Tasso di Cambio Nominale, Reale e Incrociato 

Tassi di cambio - forex.Tasso di Cambio - In finanza e in economia conosciamo tre tipi di tasso di cambio: nominale, reale ed incrociato. Il tasso nominale è dato dal valore di un’unità di una valuta in termini di un'altra valuta, ovvero il tasso al quale è possibile effettuare il cambio di un determinato ammontare di una valuta nell'ammontare equivalente di un'altra valuta. Nella notazione normalmente utilizzata in Italia - quella del cosiddetto cambio certo per incerto, è diversa da quella utilizzata nei paesi anglosassoni, dove viene usato il cosiddetto cambio incerto per certo. 

Tipologie di Rischio di Cambio.

Rischio di Cambio - Esempio

Rischio di Cambio - Copertura e gestione.Facciamo un esempio pratico. Quando una azienda dedicata all'export vende un impianto industriale di alcuni milioni negli Usa, nel contratto di fornitura sarà stabilito, oltre alle caratteristiche dell'impianto, anche il prezzo, le modalità di pagamento ed il cambio Euro/Dollaro ( cambio di budget) al quale verrà fatto il pagamento ad una data futura.

Tasso di Cambio a Pronti o a Termine?

Tasso di cambio - Forex.Tasso di Cambio a pronti, cioè Spot Exchange Rate, contro il tasso di cambio a termine , cioè Forward Exchange Rates. Ci sono infatti due diversi tipi di tassi di cambio. Il primo e più semplice da spiegare è il tasso di cambio a pronti, cioè quello di questo momento. La gamma di cambio a pronti è semplicemente il tasso di cambio corrente rispetto al tasso di cambio Forward, cioè in avanti, a scadenza, a termine.

Rischio di Tasso - Definizione. 

Rischio di Cambio - Copertura e gestione.Rischio di cambio, rischio di tasso. Quale è la definizione che si può dare per capire il rischio valutario delle aziende che fanno export e quindi hanno il problema dei cambi, cioè hanno costi e ricavi in valute diverse. Come dice Wikipedia, il rischio di cambio è una "tipologia di  rischio di mercato  relativo alla possibilità che variazioni dei  tassi di cambio portino ad una perdita del potere d'acquisto della moneta detenuta e alla conseguente perdita di valore dei crediti".